Progetto PARTICIPACTION

Destinatari: STUDENTI E STUDENTESSE FINO A 17 ANNI, FAMIGLIE E QUARTIERI - Tutti i corsi
Docenti: EQUIPE MULTIDISCIPLINARE DI OPERATORI SPECIALIZZATI DI ANSPI E ASAD
Durata: 01-07-2021 - 31-08-2022

Il progetto, localizzato nella periferia di Perugia, ha l’obiettivo di ridurre la dispersione scolastica dei minori della fascia di età 6-17 anni, attraverso azioni di prevenzione e contrasto dei comportamenti problematici e devianti.

Nello specifico, si intende agire negli ambiti dell’isolamento volontario, del bullismo e cyberbullismo e della devianza, attraverso un insieme coordinato di attività basate su metodologie partecipative che possano coinvolgere i minori, le loro famiglie e le comunità in cui essi vivono. Sono previste attività educative in ottica sia preventiva che correttiva per i minori che agiscono e subiscono tali condotte, come il “coaching umanistico”, il Teatro d’Azione pedagogico, la sperimentazione di punizioni socialmente utili e attività socializzanti. Inoltre, le famiglie saranno sostenute attraverso percorsi psico-educativi e occasioni di partecipazione attiva, che saranno formalizzate in una piattaforma web di condivisione e collaborazione tra famiglie. Infine, si prevede di organizzare una campagna di sensibilizzazione e di allestire spazi attrezzati presso le scuole del territorio e contact points nei quartieri più isolati. 


NOTIZIE

» (News) ParticipAction... al via lo sportello dei centri itineranti al Capitini
» (News) ParticipAction - Presentazione Centri itineranti per famiglie

APPROFONDIMENTI

» LOCANDINA CENTRI ITINERANTI
» CIRCOLARE
» 3 CENTRI ITINERANTI  PER LE FAMIGLIE
» 2 MAPPA DI COMUNITA
» 1 PRESENTAZIONE PARTICIPACTION


RASSEGNA STAMPA

»  01-02-2022 - CORRIERE DELL'UMBRIA -

Il Capitini apre sportello di ascolto per affrontare i problemi dei minori

»  03-02-2022 - TGR UMBRIA - EDIZIONE DELLE 19:30 -

Sportello a scuola